Condizioni generali di vendita online

Disposizioni generali

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono valide esclusivamente tra la Società Agricola A.R.T.E. s.r.l., con sede legale in viale Paolo Borsellino n. 53, Cerignola (FG) - c.a.p. 71042, REA FG-255721, P.IVA 03555220718, di seguito denominata “A.R.T.E.”, e qualsiasi persona, fisica o giuridica, sia questa consumatore o professionista, di seguito denominata “CLIENTE”, che effettua acquisti on-line attraverso il sito internet www.arteagricola.it, di seguito denominato “SITO”. 

A.R.T.E. potrà modificare, in tutto o in parte, tali condizioni generali, applicando i nuovi accordi dalla data della loro pubblicazione sul SITO. In ogni caso tali modifiche non avranno alcun effetto retroattivo sui contratti precedentemente conclusi. 

Tutti gli acquisti di prodotti effettuati attraverso il SITO sono regolati dalle presenti condizioni conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, del Codice del Consumo, D.Lgs. n. 206/2005, modificato dal D.Lgs. n. 21/2014 e del D.Lgs. n. 70/2003 in materia di commercio elettronico. Per tutto quanto non contemplato nelle presenti Condizioni Generali, le Parti fanno espresso rinvio alle disposizioni di legge

ARTICOLO 1 – Contenuto e Oggetto del contratto

Le presenti Condizioni Generali di Vendita regolamentano i contratti con cui A.R.T.E. vende e il CLIENTE acquista a distanza, tramite rete telematica, i beni e gli eventuali servizi a questi accessori, offerti da A.R.T.E. attraverso il proprio SITO, e disciplinano i diritti e gli obblighi nascenti dal contratto così concluso. 

Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet secondo la procedura d’acquisto prevista dal SITO.

Il CLIENTE si impegna a prendere visione, prima di procedere alla conferma del proprio ordine, delle presenti Condizioni Generali di Vendita. 

La conclusione della procedura di acquisto costituisce integrale accettazione delle presenti condizioni generali da parte del CLIENTE. Ad ogni effetto di legge, si intenderà comunque che il CLIENTE, mediante l’apposizione di un flag nella casella “Accetta” sul modulo d’ordine informatico, abbia accettato le condizioni e le norme in materia d’uso qui indicate a conclusione del contratto, obbligandosi ad osservarle.

Il CLIENTE è tenuto, una volta conclusa la procedura d’acquisto sul SITO, a stampare e conservare le presenti condizioni, già visionate ed accettate durante la fase di conclusione del contratto.

ARTICOLO 2 - Informazioni precontrattuali per il consumatore - art. 49 del D.Lgs. n. 206/2005

Il CLIENTE prima della conclusione del contratto di acquisto, prende visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate nelle singole schede prodotto consultabili sul SITO.

Al fine di rendere l'acquisto dei prodotti chiaro e trasparente, nelle schede prodotto vengono dichiarate, le caratteristiche, le dimensioni, il prezzo dei prodotti commercializzati, corredate, ove possibile, da immagini che possano illustrare le caratteristiche del prodotto e/o della relativa confezione. A.R.T.E. si impegna a descrivere e presentare i prodotti venduti sul SITO nel miglior modo possibile, secondo correttezza e buona fede. Resta inteso che le immagini dei prodotti, ove disponibili, hanno il solo scopo di presentarli per la vendita, senza alcuna garanzia o impegno, da parte di A.R.T.E., circa l’esatta corrispondenza dell’immagine raffigurata sul SITO con il prodotto reale; e ciò, con particolare riguardo alle sue dimensioni reali e/o agli aspetti cromatici dei prodotti e/o delle confezioni. In caso di differenza tra l’immagine e la scheda prodotto, fa sempre fede la descrizione contenuta nella scheda prodotto.

Prima della conclusione del contratto di acquisto e prima della convalida dell’ordine, il CLIENTE è informato relativamente a: 

  • prezzo totale dei beni comprensivo delle imposte, con il dettaglio delle spese di spedizione e ogni altro costo; 
  • modalità di pagamento; 
  • il termine entro il quale A.R.T.E. si impegna a consegnare la merce; 
  • condizioni, termini e procedure per esercitare il diritto di recesso (art. 7 delle presenti condizioni);
  • informazione che il CLIENTE dovrà sostenere il costo della restituzione dei beni in caso di recesso; 

Il CLIENTE può in qualsiasi momento e comunque prima della conclusione del contratto, prendere conoscenza delle informazioni relative a A.R.T.E., l’indirizzo geografico, numero di telefono e fax, indirizzo di posta elettronica, informazioni che vengono riportate, anche di seguito:

Società Agricola A.R.T.E. s.r.l.
Sede legale: Viale Paolo Borsellino, n. 53 - Cerignola (Fg) - c.a.p. 71042
e-mail: [email protected]

ARTICOLO 3 - Conclusione ed efficacia del contratto

Il contratto di vendita dei prodotti sul SITO è considerato concluso con l’invio da parte di A.R.T.E. al CLIENTE di un’e-mail di conferma dell’ordine. L’e-mail contiene i dati del CLIENTE e un numero d’ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di spedizione e l’indirizzo di consegna al quale sarà inviata la merce.

Il CLIENTE si impegna a verificare la correttezza dei dati personali in essa contenuti ed a comunicare tempestivamente a A.R.T.E. eventuali correzioni. Possibili aggravi di spese determinati da errori nei dati non segnalati tempestivamente, saranno ad esclusivo carico del CLIENTE.

Per ogni ordine effettuato sul SITO, A.R.T.E. emette fattura della merce spedita, che conterrà le informazioni fornite dal CLIENTE durante la procedura di acquisto. Dopo l’emissione della fattura non sarà possibile apportare alcuna modifica ai dati indicati nella stessa.

A.R.T.E. ha la facoltà di accettare o meno, a propria discrezione, l’ordine inviato dal CLIENTE senza che quest’ultimo possa avanzare pretese o diritti di sorta, a qualsiasi titolo, anche risarcitorio, in caso di mancata accettazione dell’ordine stesso.

In particolare, A.R.T.E. si riserva il diritto di non accettare proposte di acquisto e cancellare ordini che non diano sufficienti garanzie di solvibilità ovvero qualora - anche a seguito di confronto con il circuito che gestisce i pagamenti con carte di credito - risultino anomalie nelle transazioni e nei mezzi di pagamento utilizzati dal CLIENTE.

ARTICOLO 4 - Disponibilità dei prodotti

La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il CLIENTE effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul SITO di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri CLIENTI prima della conferma dell’ordine.

Anche in seguito all’invio dell’e-mail di conferma dell’ordine inviata da A.R.T.E., potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In tal caso, l’ordine sarà rettificato automaticamente con l’eliminazione del prodotto non disponibile e il CLIENTE sarà immediatamente informato via e-mail.

Se il CLIENTE richiede l’annullamento dell’ordine, risolvendo il contratto, A.R.T.E. rimborserà l’importo pagato entro 14 giorni dal dì in cui A.R.T.E. stessa ha avuto conoscenza della decisione del CLIENTE di risolvere il contratto.

ARTICOLO 5 - Modalità di pagamento

Il pagamento dei prodotti acquistati da parte del CLIENTE potrà avvenire unicamente per mezzo delle carte di credito indicate sul SITO. 

Nel caso in cui il pagamento venga effettuato tramite carta di credito, il CLIENTE potrà avvalersi della procedura di pagamento gestita dalla società Stripe, idonea a garantire la riservatezza dei dati fornititi dal CLIENTE e la sicurezza del pagamento. 

In caso di ordini superiori o uguali a 100 kg bisognerà contattare telefonicamente la Società Agricola A.R.T.E. s.r.l. al numero 0885/896898 o all’indirizzo e-mail [email protected] e concordare un metodo di pagamento. 

In ogni caso, A.R.T.E. non assume alcuna responsabilità per qualsivoglia danno subito dal CLIENTE in relazione all’utilizzo dei dati forniti al suddetto gestore per il pagamento, nonché per eventuali disservizi imputabili al gestore medesimo, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

Nel caso in cui il pagamento venga effettuato tramite bonifico bancario, i prodotti acquistati saranno spediti con le modalità riportate al successivo art. 9 delle presenti condizioni all’indirizzo indicato dal CLIENTE al ricevimento dell’accredito e, quindi, mediamente entro due/cinque giorni dopo l’effettuazione del bonifico (le tempistiche variano a seconda dell’istituto di credito utilizzato dal CLIENTE).

ARTICOLO 6 - Prezzi

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sul SITO sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA, come per legge.

I costi di spedizione non sono compresi nel prezzo d’acquisto, ma sono indicati e calcolati al momento della conclusione del processo di acquisto prima dell’effettuazione del pagamento.

Il CLIENTE accetta la facoltà di A.R.T.E. di modificare i prezzi in qualsiasi momento; tuttavia, la merce sarà fatturata sulla base dei prezzi indicati sul SITO al momento della creazione dell’ordine e indicati nell’e-mail di conferma inviata da A.R.T.E. al CLIENTE.

In caso di errore informatico, manuale, tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto da A.R.T.E., del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio, l’ordine d’acquisto sarà considerato non valido e annullato e l’importo versato dal CLIENTE sarà rimborsato entro 14 giorni dal dì dell’annullamento.

ARTICOLO 7 - Diritto di recesso

Conformemente alle disposizioni legali in vigore, il CLIENTE consumatore (cioè una persona fisica che acquista i prodotti per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero senza indicare un riferimento di Partita IVA) ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti.

Il CLIENTE consumatore che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo a A.R.T.E. tramite dichiarazione esplicita, che dovrà essere trasmessa a mezzo raccomandata a.r. all’indirizzo Società Agricola A.R.T.E. S.r.l., Viale Paolo Borsellino, n. 53- 71042 Cerignola (Fg).

Il CLIENTE consumatore potrà esercitare il diritto di recesso anche inviando una qualsiasi dichiarazione esplicita contenente la decisione di recedere dal contratto oppure alternativamente trasmettere il modulo di recesso tipo, di cui all’Allegato I, parte B, del D.Lgs n. 21/2014.

Nella comunicazione dovranno essere indicati:

  • la volontà del CLIENTE di esercitare il diritto di recesso;
  • il numero di ordine, il numero e la data della fattura e del documento di trasporto;
  • i beni per i quali si esercita il diritto di recesso;
  • le modalità di riaccredito delle somme che avverrà esclusivamente per riaccredito sulla carta di credito, oppure a mezzo bonifico bancario.

In caso di esercizio del diritto di recesso, il CLIENTE consumatore è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal dì in cui ha comunicato a A.R.T.E. la propria volontà di recedere dal contratto ai sensi dell’art. 57 del D.Lgs. n. 206/2005.

La merce dovrà essere rispedita, a mezzo di vettore o servizio postale, a Società Agricola A.R.T.E. s.r.l., presso il deposito al seguente indirizzo: Sede CSI Area Artigianale - Corpo C.s.n.-71024 Candela (Fg).

I costi della restituzione dei prodotti resteranno a carico del CLIENTE.

La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa di tutte le sue parti, compresi imballo, documentazione fiscale e tutto quanto in origine consegnato. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, A.R.T.E. provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni, comprensivo degli eventuali costi di spedizione.

Inoltre, il CLIENTE consumatore non potrà recedere dal contratto qualora la merce sigillata sia stata aperta.

Come previsto dall’art. 56, comma 3, del D.Lgs. n. 206/2005, modificato dal D.Lgs. n. 21/2014, A.R.T.E. può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni. 

Alcun diritto di recesso è riconosciuto al CLIENTE professionista (cioè la persona fisica o giuridica che acquista i prodotti nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario).

ARTICOLO 8 - Non conformità dei prodotti e prodotti difettosi

In caso di ricezione di prodotti non conformi agli ordini o difettosi, il CLIENTE ha diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante la sua sostituzione.

Al momento della consegna dei prodotti da parte del corriere incaricato da A.R.T.E., il CLIENTE è tenuto a controllare scrupolosamente: a) che l’etichetta anti-effrazione risulti integra e l’imballo non danneggiato o comunque alterato; b) che il numero di pezzi in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto.

Eventuali danni all’etichetta anti-effrazione, agli imballi e ai prodotti o la mancata corrispondenza del numero di pezzi/colli devono essere immediatamente contestati, o comunque comunicati entro 24 ore dalla consegna, dal CLIENTE ad A.R.T.E.

In caso di contestazione o comunicazione tardiva da parte del CLIENTE, A.R.T.E. non rimborserà né sostituirà i prodotti non conformi agli ordini o difettosi.

ARTICOLO 9 - Modalità e termini di consegna

A.R.T.E. accetterà solo ordini da consegnare nel territorio italiano. 

I prodotti saranno consegnati tramite corriere espresso all’indirizzo indicato dal CLIENTE al momento dell’ordine, nei seguenti termini: - entro 24 ore nelle città del Nord Italia; - entro 24/48 ore nelle città del Centro-Sud Italia; - entro 72 ore nelle isole, nelle zone di montagna e/o in zone difficili da raggiungere; tali termini decorrono dall’invio dell’e-mail di conferma d’ordine al CLIENTE. Nel caso di pagamento a mezzo bonifico bancario, prevista dall’art. 5 delle presenti Condizioni Generali, l’ordine verrà lavorato solo successivamente al perfezionamento dell’operazione, intendendosi come tale l’accredito del pagamento del prezzo sul conto corrente di A.R.T.E.

In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all’indirizzo indicato, il corriere tenterà una prima riconsegna gratuitamente. In caso di impossibilità nell’eseguire tale riconsegna per assenza del destinatario, il Servizio Clienti tenterà di contattare il CLIENTE per programmare una nuova consegna a spese di quest’ultimo. Nel caso in cui il Servizio Clienti non dovesse riuscire a contattare il CLIENTE o nel caso di ulteriore impossibilità di consegna per assenza del destinatario, i prodotti oggetto dell’ordine saranno riconsegnati ad A.R.T.E.

ARTICOLO 10 - Responsabilità

A.R.T.E. non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto.

Inoltre, casi di forza maggiore, indisponibilità di mezzi di trasporto, nonché eventi imprevedibili o inevitabili che provochino un ritardo nelle consegne o rendano le consegne difficili o impossibili ovvero causino un significativo aumento del costo di consegna a carico di A.R.T.E., daranno diritto a quest’ultima di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la consegna prevista oppure di risolvere il contratto d’acquisto. In tali casi, sarà cura di A.R.T.E. fornire tempestiva ed adeguata comunicazione delle proprie determinazioni all’indirizzo di posta elettronica indicato dal CLIENTE e quest’ultimo avrà diritto alla restituzione del prezzo eventualmente già corrisposto, esclusa qualsiasi ulteriore pretesa, a qualsiasi titolo, nei confronti di A.R.T.E.

ARTICOLO 11 - Accesso al sito e diritti di proprietà intellettuale

Il CLIENTE ha diritto di accedere al SITO per la consultazione e l’effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del SITO e del suo contenuto. 

Tutti i marchi (registrati e non), come pure ogni e qualsiasi opera dell’ingegno, segno distintivo o denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico, la tecnologia utilizzata sul SITO, e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi e dalle convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale, riprodotte sul medesimo SITO rimangono di esclusiva proprietà di A.R.T.E. e/o dei suoi danti causa, senza che dall’accesso al SITO e/o dalla conclusione dei contratti di acquisto dei prodotti derivi al CLIENTE alcun diritto sui medesimi.

Qualsiasi utilizzazione, anche soltanto parziale, dei medesimi è vietata senza la preventiva autorizzazione scritta di A.R.T.E. e/o dei suoi danti causa, a favore dei quali sono riservati, in via esclusiva, tutti i relativi diritti.

ARTICOLO 12 - Privacy

I dati dei CLIENTI sono trattati da A.R.T.E. conformemente a quanto previsto dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’informativa presente nella sezione appositamente dedicata, denominata “informativa sulla Privacy”.

ARTICOLO 13 - Cookies

Il SITO utilizza i “cookies”. I cookies sono file elettronici che registrano informazioni relative alla navigazione del CLIENTE nel SITO (pagine consultate, data ed ora della consultazione, ecc.) e che permettono a A.R.T.E. di offrire un servizio personalizzato ai propri clienti, come specificato nell’informativa presente nella sezione appositamente dedicata, denominata “informativa sui Cookies”.

A.R.T.E. informa il Cliente della possibilità di disattivare la creazione di tali file, accedendo al proprio menu di configurazione Internet. Resta inteso che questo impedirà al CLIENTE di procedere all’acquisto on-line.

ARTICOLO 14 - Comunicazioni e reclami

Tutte le comunicazione o gli eventuali reclami del CLIENTE nei confronti di A.R.T.E. relativamente all’acquisto dei prodotti attraverso il SITO dovranno essere comunicati al Servizio Clienti ai seguenti recapiti: [email protected]

ARTICOLO 15 - Integralità

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono costituite dalla totalità delle clausole che le compongono. Se una o più disposizioni delle presenti Condizioni Generali di Vendita sono considerate non valide o dichiarate tali ai sensi della legge o dei regolamenti in materia, oppure in seguito a una decisione dell’autorità giudiziaria, le altre disposizioni continueranno ad avere pieno vigore ed efficacia.

ARTICOLO 16 - Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana.

Ogni controversia che dovesse sorgere in relazione all’interpretazione e all’esecuzione del contratto d’acquisto dei prodotti sul SITO sarà di competenza esclusiva del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio del CLIENTE, in caso di cliente consumatore se questi è ubicato nel territorio dello Stato; mentre per i clienti “professionisti” il foro competente sarà, in via esclusiva, quello di Foggia.

In ogni caso, è possibile ricorrere facoltativamente alle procedure di mediazione di cui al D.Lgs. n. 28/2010, per la risoluzione di eventuali controversie insorte nell’interpretazione e nell’esecuzione delle presenti condizioni di vendita.


Condizioni generali di vendita al 30 agosto 2016